SOTTOCARRI ALLARGABILI

Le normative sempre più stringenti sul trasporto delle macchine richiedono attività burocratiche come autorizzazioni speciali oppure costose operazioni di smontaggio di parti della macchina. Dall’altra parte invece, le performance operative richieste dalle macchine devono essere sempre più spinte e ottimizzate all’uso specifico in quel determinato cantiere.


Avere a disposizione macchine versatili e performanti, diventa un vantaggio competitivo necessario alle aziende di successo. Nello specifico un sottocarro allargabile può rendere la macchina molto più sfruttabile e profittevole. Per soddisfare questo genere di esigenze, i costruttori di macchine possono rivolgersi a TracMec per la realizzazione di sottocarri cingolati a carreggiata variabile.

CARRO A SFILI PARALLELI

I carri a sfili paralleli sono più adatti dei carri a sfili telescopici all'accoppiamento con macchine come ad esempio alcune tipologie di gru, che sono sottoposte agli sforzi dinamici del vento.


CARRO AD H

Rispetto ai sottocarri a sfili paralleli o telescopici, i sottocarri ad H sono perfettamente simmetrici.


CARRO A SFILI TELESCOPICI

Queste carro è adatto all'accoppiamento con macchine che scaricano sul sottocarro uno sforzo continuo (ad esempio trivelle, a cutters od a macchine vibratrici.


CARRO A PANTOGRAFO

I sottocarri con sistema di allargamento della carreggiata a pantografo sono utilizzati molto spesso se accoppiati con gru o sistemi di sollevamento.